Menù

· Home
· Chi siamo
· Curriculum OLB
· I Solisti dell'OLB
· Newsletter
· OLB sul tuo sito
· Scrivici
· Archivio Articoli


I sestetti di Brahms
Postato il Sabato, 10 settembre @ 00:00:00 CEST di boccherini

Suoni di Lucca

Il secondo concerto della ottava edizione della rassegna "Suoni di Lucca" a Palazzo Pfanner vedrà protagonisti i Solisti dell'OLB impegnati nella seduzione dei Sestetti per archi di J. Brahms op. 18 e op. 36.

SOLISTI ORCHESTRA DA CAMERA LUIGI BOCCHERINI
Luca Celoni, Angela Landi: violini

Demetrio Comuzzi, Leonardo Bartali: viole
Paolo Ognissanti, Carlo Benvenuti: violoncelli

Il concerto, realizzato in collaborazione con l’ Istituto Di Alta Cultura Istituto Musicale Luigi Boccherini di Lucca, si terrà mercoledì 14 settembre 2016 alle ore 21,15 a Palzzo Pfanner, via degli Asili 33 Lucca
Alla fine del concerto sarà offerta, ai gentili intervenuti, una degustazione del tipico liquore lucchese “LA BIADINA DI TISTA”

Ingresso al concerto € 7,00

Per info 3288446995 – 3386049990 – 0583/954029

 
Links Correlati

·  Suoni di Lucca
· News by boccherini


Articolo più letto relativo a Suoni di Lucca:
Suoni di Lucca ''Musica a Palazzo Pfanner'' 2013


Valutazione Articolo

Media punteggio: 0
Voti: 0

Dedica un secondo per votare questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
sufficiente
insufficiente


Opzioni


 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico


Argomenti associati

I Solisti dell' OLBSuoni di Lucca

Spiacente, non sono disponibili commenti per questo articolo.

 
Web site powered by PHP-Nuke

Tutti i logo e i marchi presenti sul sito sono di proprietà dei rispettivi autori e proprietari. I commenti e i post nei forums sono di proprietà dei rispettivi autori, tutto il resto © 2005 Associazione Orchestra da Camera Luigi Boccherini.

PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.

Sito disegnato e realizzato da @ccendrallo