Menł

· Home
· Chi siamo
· Curriculum OLB
· I Solisti dell'OLB
· Newsletter
· OLB sul tuo sito
· Scrivici
· Archivio Articoli


Luca Celoni





Luca Celoni si è diplomato in violino presso l’Istituto Musicale l. Boccherini di Lucca con il massimo dei voti sotto la guida del Prof. A. Ardinghi.
Ha seguito i corsi di perfezionamento alla scuola di musica di Fiesole sotto la guida dei maestri G. Prencipe, C. Chiarappa, A. Baldovino, F. Petracchi. e quelli di Pescaglia con il Maestro P. Vernikov.
Vincitore del concorso “ Città di Stresa “ nella categoria “ duo per archi” e secondo nella categoria “ archi e pianoforte “ nell’anno 1985. Ha vinto inoltre il concorso per violino di fila nell’ “ ORT “ e quello per spalla dei secondi violini nell’orchestra del Teatro del Giglio di Lucca con la quale ha collaborato anche come violino di spalla.
Ha suonato con diverse orchestre tra cui quella del “ Maggio Musicale Fiorentino, della RAI di Torino, del Teatro Regio di Parma e della Radio Svizzera di Lugano.
E’ stato primo violino del quartetto “ Degas “ con il quale ha frequentato l’ Accademia Musicale Chigiana sotto la guida dei Maestri P. Farulli e A. Nannoni e i corsi di Fiesole sotto la guida del Maestro N. Skampa.
E’ tra i fondatori dell’ Associazione “ Orchestra da Camera l. Boccherini” di cui è anche primo violino.
Attualmente è Docente della cattedra di violino all’Istituto Musicale l. Boccherini di Lucca.









Copyright © by Orchestra da Camera Luigi Boccherini Tutti i diritti riservati.

Pubblicato il: 2007-05-02 (2713 letture)

[ Indietro ]
Content ©

 
Web site powered by PHP-Nuke

Tutti i logo e i marchi presenti sul sito sono di proprietą dei rispettivi autori e proprietari. I commenti e i post nei forums sono di proprietą dei rispettivi autori, tutto il resto © 2005 Associazione Orchestra da Camera Luigi Boccherini.

PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.

Sito disegnato e realizzato da @ccendrallo